Guasto dell'Acea: 2.000 famiglie senz'acqua ad Ostia Antica

Sono gli effetti dell’esplosione della condotta che scorre sotto via Ostiense. Chiuse due scuole. La ditta ha inviato un'autobotte sul territorio

martedì 7 maggio 2013 alle 16:11

Rubinetti a secco per oltre 2.000 famiglie senz’acqua e due scuole chiuse. Sono stati questi gli effetti ad Ostia Antica dell’esplosione della condotta che scorre sotto via Ostiense. Il  grave guasto si è verificato nella serata di lunedì 6  ma i tecnici dell’Acea non sono potuti intervenire prima delle 10 della mattina successiva e nel frattempo si è resa necessaria la chiusura dell’arteria con pesanti ripercussioni sulla circolazione.

L’interruzione dell’erogazione dell’acqua potabile ha determinato, come sopra detto, la chiusura dei servizi igienici nelle scuole della zona, in particolare gli studenti della scuola Orioli (elementari) e dell’istituto comprensivo Fanelli-Marini (classi elementari e medie) sono stati invitati a restare a casa.

Ovviamente non sono mancate le proteste dei comitati di quartiere e dai cittadini che lamentano la lentezza dell’intervento di riparazione del guasto.  L’Acea ha inviato sul posto un’autobotte per le esigenze igienico-sanitarie dei residenti. Dall’azienda si garantisce il ripristino del servizio entro poche ore…

COMMENTI
Nome
Email
Url
Testo del Commento
LOGIN AREA
NOME UTENTE
PASSWORD
Nuovo Utente  -   Recupera la password

Videogallery
Rapporto Istat 2017: ''La crisi spazza via piccola borghesia e classe operaia''
ROMA, TERZA EDIZIONE DI VENTUREUP
Netcomm Forum 2017: Diennea-MagNews
Jobs act per gli autonomi arrivano maternità e malattia
NA:"Italia, Paese di autonomi. Sono 4,7 milioni,il 21% degli occupati"
Ignazio Corrao (M5S): 'Le piccole-medie imprese dovrebbero essere una priorità'
L'IMPORTANZA DI FACEBOOK PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE
LUTTAZZI LIBERO!
Alessandro Mendini: "L'Italia è ancora il centro del mondo"
Partita iva: 4 miti da sfatare
 
Sondaggi

    Fotogallery