Rocambolesco inseguimento a Casal Palocco per arrestare un pregiudicato

Durante un pattugliamento notturno i Carabinieri hanno intimato l'alt ad un'auto. Il conducente ha tentato la fuga, inutilmente

sabato 18 maggio 2013 alle 15:39

Un pregiudicato è stato bloccato nella notte fra venerdì 18 e sabato 19 maggio dai Carabinieri della Stazione di Casal Palocco, dopo un rocambolesco inseguimento per le vie del quartiere.
Erano le 3:30 circa quando due Carabinieri che stavano pattugliando la zona hanno intimato l’alt a una Ford Fiesta che percorreva a velocità sostenuta via di Castel Porziano.
Il conducente V.M. 36enne lidense, noto alle forze dell’ordine per i numerosi trascorsi con la giustizia, ha tentato di sottrarsi al controllo spingendo e ingiuriando i due Carabinieri che l’hanno subito bloccato e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Dai successivi accertamenti è emerso poi che l’uomo guidava sprovvisto della patente di guida e per questo è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria. 

COMMENTI
Nome
Email
Url
Testo del Commento
LOGIN AREA
NOME UTENTE
PASSWORD
Nuovo Utente  -   Recupera la password

Videogallery
Rapporto Istat 2017: ''La crisi spazza via piccola borghesia e classe operaia''
ROMA, TERZA EDIZIONE DI VENTUREUP
Netcomm Forum 2017: Diennea-MagNews
Jobs act per gli autonomi arrivano maternità e malattia
NA:"Italia, Paese di autonomi. Sono 4,7 milioni,il 21% degli occupati"
Ignazio Corrao (M5S): 'Le piccole-medie imprese dovrebbero essere una priorità'
L'IMPORTANZA DI FACEBOOK PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE
LUTTAZZI LIBERO!
Alessandro Mendini: "L'Italia è ancora il centro del mondo"
Partita iva: 4 miti da sfatare
 
Sondaggi

    Fotogallery