Centro antiviolenza del X Municipio: ogni donna può decidere di non essere vittima

A gestire lo sportello, le associazioni “Risorse Insieme” e “Observo” con volontari specializzati. La sede è in piazza Capelvenere ad Acilia

venerdì 24 maggio 2013 alle 16:03

di Carmela Ferrara

Nel 2012 sono state 124 le donne uccise, di queste 74 sono rimaste vittima della violenza di mariti o fidanzati. Nei primi mesi del 2013 il femminicidio ha superato già i dieci casi.


Il nostro territorio non è immune a questa follia che sembra espandersi a macchia d’olio.
Ma ogni donna ha il diritto ed il dovere verso se stessa di darsi una opportunità per far cambiare la situazione quando persiste, o di difendersi da chi vuole usarle violenza. Per questo è importante denunciare l’atto violento, che di solito non è mai isolato, ma costante e continuo.


Il Centro antiviolenza del X Municipio e del litorale romano opera dal 2006
per offrire ascolto e sostegno per uscire da situazioni di disagio dovute a violenza, mobbing, stalking, maltrattamenti familiari e coniugali e sul luogo di lavoro.


A gestire il Centro Antiviolenza del X Municipio le associazioni “Risorse Insieme” e “Observo” con volontari specializzati. La sede è in piazza Capelvenere ad Acilia.

 

CENTRO ANTIVIOLENZA DEL X MUNICIPIO E DEL LITORALE ROMANO - TEL. 340-2372501

ORARI:

martedì 12.00 – 14.30

mercoledì 11.00 – 13.00

giovedì 10.00 – 12.00 / 15.30 – 17.30

venerdì 9.30 – 11.30 / 14.30 – 16.30

CLICCA QUI SOTTO PER IL VIDEO COLLEGATO
COMMENTI
Nome
Email
Url
Testo del Commento
LOGIN AREA
NOME UTENTE
PASSWORD
Nuovo Utente  -   Recupera la password

Videogallery
Rapporto Istat 2017: ''La crisi spazza via piccola borghesia e classe operaia''
ROMA, TERZA EDIZIONE DI VENTUREUP
Netcomm Forum 2017: Diennea-MagNews
Jobs act per gli autonomi arrivano maternità e malattia
NA:"Italia, Paese di autonomi. Sono 4,7 milioni,il 21% degli occupati"
Ignazio Corrao (M5S): 'Le piccole-medie imprese dovrebbero essere una priorità'
L'IMPORTANZA DI FACEBOOK PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE
LUTTAZZI LIBERO!
Alessandro Mendini: "L'Italia è ancora il centro del mondo"
Partita iva: 4 miti da sfatare
 
Sondaggi

    Fotogallery