Scoprire la natura di Castelfusano in sella ad una bici

Appuntamento domenica 2 giugno alla scoperta di una tenuta che racchiude una grande ricchezza di flora e fauna

lunedì 27 maggio 2013 alle 12:37

Domenica 2 giugno sarà possibile scoprire Castel Fusano in bici grazie al Cea. L'itinerario, che si svolge in parte su sentieri non asfaltati, permetterà di esplorare la pineta, alla ricerca dei "patriarchi" ossia gli alberi più vecchi: pini, lecci e lentischi ultra centenari. Il parco di Castel Fusano e ampio 1.100 ettari circa. Il nome Fusano deriva probabilmente dal cognome della Famiglia "Fusius", proprietaria, in epoca romana, di un fondo nella zona.
Nel 1933 la tenuta di Castel Fusano viene acquistata dal Comune di Roma ed in seguito vincolata come area di pregio ambientale e paesaggistico. Il 26 giugno 1980 e stato istituito il Parco Regionale, che oggi e parte della Riserva naturale statale "Litorale romano" (D. M. 29/3/1996). Duemila anni fa la linea di costa era molto arretrata, all'altezza di Ostia Antica circa, e dietro una fascia di dune si trovavano estese lagune oggi prosciugate.
Il fiume Tevere ha nel tempo portato grandi quantita di limo e di sabbia, che si sono accumulati in cordoni paralleli al mare, portando alla creazione dell'attuale linea di costa. Infatti, percorrendo un qualsiasi sentiero in direzione perpendicolare alla costa, si possono notare rilievi corrispondenti agli antichi cordoni dunali.
La vegetazione è caratterizzata dagli arbusti tipici della macchia mediterranea: lentisco, fillirea, mirto, erica, ginepro, smilax, corbezzolo e leccio, che poi diventa albero mentre il pino domestico è di impianto artificiale. Popolano la pineta ghiandaie e picchi i cui richiami è facile ascoltare.
Appuntamento: ore 17 Stazione Castel Fusano. Contributo: 5 euro. La domenica, e da poco anche di sabato, è possibile portare la bici sulla linea B e sulla Roma-Lido. 

 

INFO

CEA Riserva Litorale Romano

via del martin pescatore 66 -  00124 Roma Castel Fusano

tel 06 50917817 - 347 8238652 - 3274564966

COMMENTI
Nome
Email
Url
Testo del Commento
LOGIN AREA
NOME UTENTE
PASSWORD
Nuovo Utente  -   Recupera la password

Videogallery
Rapporto Istat 2017: ''La crisi spazza via piccola borghesia e classe operaia''
ROMA, TERZA EDIZIONE DI VENTUREUP
Netcomm Forum 2017: Diennea-MagNews
Jobs act per gli autonomi arrivano maternità e malattia
NA:"Italia, Paese di autonomi. Sono 4,7 milioni,il 21% degli occupati"
Ignazio Corrao (M5S): 'Le piccole-medie imprese dovrebbero essere una priorità'
L'IMPORTANZA DI FACEBOOK PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE
LUTTAZZI LIBERO!
Alessandro Mendini: "L'Italia è ancora il centro del mondo"
Partita iva: 4 miti da sfatare
 
Sondaggi

    Fotogallery