Arriva la stagione degli incendi ma i Vigili del Fuoco sono pochi per un territorio tanto vasto

Personale insufficiente per garantire un servizio adeguato e una zona molto grande da ricoprire alla base dei problemi del corpo nel X Municipio

lunedì 27 maggio 2013 alle 14:34

di Marco Orlando

Una sola stazione per una zona di circa 300.000 abitanti senza gli alloggi di servizio, personale non sufficiente a garantire un servizio adeguato e pagato di meno rispetto agli altri corpi dello stato. Eppure è ancora negli occhi di tutti il terribile incendio che distrusse la preziosa e pregiata pineta, raro esempio di macchia mediterranea, nel 2008.
I Vigili del Fuoco di Ostia vivono una situazione difficile: la zona che servono comprende non solo tutto il X Municipio, che conta oltre 200.000 abitanti, ma anche i comuni limitrofi di Fiumicino e Fregene e  il litorale romano fino a Torvajanica. In totale i pompieri del nostro territorio servono un’area popolata da circa 300.000 abitanti, che se fosse unita in un unico comune costituirebbe la decima città italiana.
Ogni anno in questo quadrante vengono fatti circa 5.000 interventi dai Vigili del Fuoco, in media con le altre stazioni di Roma, ma ci sarebbe bisogno di più personale e di un’altra stazione nel nostro territorio.
Il X Municipio (ex XIII) infatti si estende internamente per circa 10 chilometri fino al quartiere Caltagirone. I pompieri dovrebbero essere in grado di raggiungere ogni punto della loro zona in 20 minuti, ma a causa della grandezza dell’area e il traffico delle due strade principali, via Cristoforo Colombo e via del Mare, non è sempre facile rispettare questi tempi.
Inoltre durante l'estate la popolazione del municipio aumenta fino ad arrivare a circa un milione di abitanti. In conseguenza di questo fatto i corpi dello stato che si occupano della sicurezza aumentano le forze in campo, mentre i Vigili del Fuoco rimangono sempre con gli stessi uomini a disposizione.

COMMENTI
Nome
Email
Url
Testo del Commento
LOGIN AREA
NOME UTENTE
PASSWORD
Nuovo Utente  -   Recupera la password

Videogallery
Rapporto Istat 2017: ''La crisi spazza via piccola borghesia e classe operaia''
ROMA, TERZA EDIZIONE DI VENTUREUP
Netcomm Forum 2017: Diennea-MagNews
Jobs act per gli autonomi arrivano maternità e malattia
NA:"Italia, Paese di autonomi. Sono 4,7 milioni,il 21% degli occupati"
Ignazio Corrao (M5S): 'Le piccole-medie imprese dovrebbero essere una priorità'
L'IMPORTANZA DI FACEBOOK PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE
LUTTAZZI LIBERO!
Alessandro Mendini: "L'Italia è ancora il centro del mondo"
Partita iva: 4 miti da sfatare
 
Sondaggi

    Fotogallery