Alemanno, Belviso e Bordoni scendono in campo per Rasi presidente

I tre esponenti dell'attuale amministrazione capitolina, nella giornata di ieri, hanno svolto una serie di incontri a sostegno del candidato del centro-destra al X Municipio

lunedì 3 giugno 2013 alle 10:19

Diversi gli incontri organizzati dal centro-destra, nella giornata di ieri per sostenere Cristiano Rasi alla presidenza del X Municipio.


Il sindaco Gianni Alemanno, insieme al vice-sindaco Sveva Belviso e all’assessore Bordoni si sono recati prima ad Ostia, al Borghetto dei Pescatori e poi a Casalpalocco.


“Ostia e l'entroterra - ha affermato Rasi - sono sempre stati facile preda di proclami elettorali; oggi con Alemanno hanno la possibilità di riscatto. Per realizzare il progetto del Waterfront abbiamo bisogno di lavorare ancora, di studiarne le varianti con i cittadini, di proseguire verso l'approvazione di un piano partecipato finalizzato allo sviluppo sostenibile. Il sindaco ha ribadito l'impegno. Lo porteremo a termine".


Per il sindaco Alemanno: "Il litorale di Ostia non ha nulla da invidiare ad un litorale come Rimini. Può essere qualificato ed è il nostro progetto, che può creare 10Mila posti di lavoro nell'edilizia e 7Mila posti di lavoro nel turismo. Questi sono progetti concreti, pronti da essere approvati.Ignazio Marino vuole cancellare tutto, vuole ricominciare tutto da capo, partendo dai progetti di sviluppo della città. Noi tutti insieme non glielo dobbiamo permettere, Roma deve andare avanti, deve creare posti di lavori, deve uscire dalla crisi economica. Non possiamo aspettare che Ignazio Marino capisca dove vive e come è fatta Roma”.

COMMENTI
Nome
Email
Url
Testo del Commento
LOGIN AREA
NOME UTENTE
PASSWORD
Nuovo Utente  -   Recupera la password

Videogallery
Rapporto Istat 2017: ''La crisi spazza via piccola borghesia e classe operaia''
ROMA, TERZA EDIZIONE DI VENTUREUP
Netcomm Forum 2017: Diennea-MagNews
Jobs act per gli autonomi arrivano maternità e malattia
NA:"Italia, Paese di autonomi. Sono 4,7 milioni,il 21% degli occupati"
Ignazio Corrao (M5S): 'Le piccole-medie imprese dovrebbero essere una priorità'
L'IMPORTANZA DI FACEBOOK PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE
LUTTAZZI LIBERO!
Alessandro Mendini: "L'Italia è ancora il centro del mondo"
Partita iva: 4 miti da sfatare
 
Sondaggi

    Fotogallery