Ostia, azienda alimentare denunciata per evasione di oltre 13 milioni di euro

La Guardia di Finanza ha denunciato i due amministratori che, dal 2007, avrebbero omesso di presentare la dichiarazione dei redditi

martedì 4 giugno 2013 alle 12:28

Una società di distribuzione alimentare di Ostia avrebbe nascosto al Fisco oltre 13 milioni di ricavi relativi alle vendite, secondo la Guardia di Finanza di Roma che ha denunciato due amministratori. L'azienda avrebbe omesso di presentare dal 2007 la dichiarazione annuale ai fini delle imposte sui redditi, dell'Iva (evasa per 1,2 milioni) e dell'Irap. Scoperti 5 lavoratori in nero. I beni della società, tra cui un centro commerciale, sono stati sequestrati, ma salvaguardando i posti di lavoro.

COMMENTI
Nome
Email
Url
Testo del Commento
LOGIN AREA
NOME UTENTE
PASSWORD
Nuovo Utente  -   Recupera la password

Videogallery
Rapporto Istat 2017: ''La crisi spazza via piccola borghesia e classe operaia''
ROMA, TERZA EDIZIONE DI VENTUREUP
Netcomm Forum 2017: Diennea-MagNews
Jobs act per gli autonomi arrivano maternità e malattia
NA:"Italia, Paese di autonomi. Sono 4,7 milioni,il 21% degli occupati"
Ignazio Corrao (M5S): 'Le piccole-medie imprese dovrebbero essere una priorità'
L'IMPORTANZA DI FACEBOOK PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE
LUTTAZZI LIBERO!
Alessandro Mendini: "L'Italia è ancora il centro del mondo"
Partita iva: 4 miti da sfatare
 
Sondaggi

    Fotogallery