Stadio della Roma: la Conferenza dei Servizi non ha concesso la sospensione di 30 giorni

La proroga era stata chiesta perché serviva almeno un mese per chiudere tutte le trattative sulla nuova arena giallorossa e il business park alla periferia Sud di Roma. Nella lettera inviata alla Regione erano elencati tutti gli ostacoli ancora da superare per ottenere il via libera definitivo di tutti gli enti

venerdì 3 marzo 2017 alle 16:54

La Conferenza dei Servizi sullo Stadio della Roma non ha concesso la sospensione di trenta giorni dei lavori chiesta dalla società Eurnova, che è la proprietaria dell'Ippodromo di Tor di Valle, territorio in cui dove dovrebbe sorgere l'impianto del club giallorosso.

La proroga era stata chiesta perchè serviva almeno un mese per chiudere tutte le trattative sulla nuova arena giallorossa e il business park alla periferia Sud di Roma. Nella lettera inviata alla Regione il presidente James Pallotta e il costruttore Luca Parnasi erano elencati tutti gli ostacoli ancora da superare per ottenere il via libera definitivo di tutti gli enti.
Prima di tutto il vincolo con 
cui la Soprintendenza ha messo sotto tutela l'ex ippodromo: per sciogliere il nodo ci sono 80 giorni di tempo, ma se non si troverà una soluzione potrebbe scattare il ricorso al Tar. Una strada da evitare, però, se non si vuole allungare ulteriormente l'iter.

Simone Contasta, di Parsitalia, dopo la mancata concessione della proroga ha così commentato: "La Regione avrà fino al 5 di aprile per decidere come andare avanti".

COMMENTI
Nome
Email
Url
Testo del Commento
LOGIN AREA
NOME UTENTE
PASSWORD
Nuovo Utente  -   Recupera la password

Videogallery
Rapporto Istat 2017: ''La crisi spazza via piccola borghesia e classe operaia''
ROMA, TERZA EDIZIONE DI VENTUREUP
Netcomm Forum 2017: Diennea-MagNews
Jobs act per gli autonomi arrivano maternità e malattia
NA:"Italia, Paese di autonomi. Sono 4,7 milioni,il 21% degli occupati"
Ignazio Corrao (M5S): 'Le piccole-medie imprese dovrebbero essere una priorità'
L'IMPORTANZA DI FACEBOOK PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE
LUTTAZZI LIBERO!
Alessandro Mendini: "L'Italia è ancora il centro del mondo"
Partita iva: 4 miti da sfatare
 
Sondaggi

    Fotogallery