"TORNO SUBITO": UN FONDO PER I RAGAZZI CHE VOGLIONO FARE UNA ESPERIENZA DI STUDIO O LAVORO ALL'ESTERO

L'iniziativa della Regione Lazio è rivoltA ai giovani dai 18 ai 35 anni, universitari o laureati, residenti o domiciliati nel Lazio e finanzia percorsi integrati di studio e lavoro, supportando i ragazzi in tutte le spese che devono sostenere per corsi di formazione, master, viaggio, vitto e alloggio

lunedì 8 maggio 2017 alle 10:22

Al via l'edizione 2017 del bando "Torno Subito". L'iniziativa della Regione Lazio consente ogni anno a centinaia di giovani di partire per un’esperienza di studio o lavoro all’estero o in un’altra regione, da continuare poi nel Lazio. Un vero e proprio strumento di politica attiva per far crescere la qualità dei ragazzi e per far entrare nel mondo del lavoro persone qualificate.

Il bando è rivolto ai giovani dai 18 ai 35 anni, universitari o laureati, residenti o domiciliati nel Lazio e finanzia percorsi integrati di studio e lavoro, supportando i ragazzi in tutte le spese che devono sostenere per corsi di formazione, master, viaggio, vitto e alloggio.

I giovani partecipanti possono fare esperienze in tutto il mondo, in Italia o all’estero, con un solo impegno: tornare nel Lazio per mettere in pratica ciò che hanno appreso.

Tra le novità di quest’anno “Torno Subito Gusto“, la nuova linea interamente dedicata al mondo della cucina e dell’enogastronomia. La possibilità di partecipare presentando una proposta progettuale afferente a questa linea o alla linea “Torno Subito Cinema” è aperta anche ai diplomati.

Altra novità è l'attribuzione di una premialità (4 punti) nella valutazione delle domande presentate dai cittadini residenti nei comuni della Provincia di Rieti colpiti dal sisma del 2016.

E' possibile presentare le domande da lunedì 8 maggio a mercoledì 21 giugno.
 

Tutte le informazioni sul sito http://www.tornosubito.laziodisu.it

COMMENTI
Nome
Email
Url
Testo del Commento
LOGIN AREA
NOME UTENTE
PASSWORD
Nuovo Utente  -   Recupera la password

Videogallery
Rapporto Istat 2017: ''La crisi spazza via piccola borghesia e classe operaia''
ROMA, TERZA EDIZIONE DI VENTUREUP
Netcomm Forum 2017: Diennea-MagNews
Jobs act per gli autonomi arrivano maternità e malattia
NA:"Italia, Paese di autonomi. Sono 4,7 milioni,il 21% degli occupati"
Ignazio Corrao (M5S): 'Le piccole-medie imprese dovrebbero essere una priorità'
L'IMPORTANZA DI FACEBOOK PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE
LUTTAZZI LIBERO!
Alessandro Mendini: "L'Italia è ancora il centro del mondo"
Partita iva: 4 miti da sfatare
 
Sondaggi

    Fotogallery