Il peso della burocrazia per le PMI: possono subire 111 controlli in un anno

È il calcolo fatto dall'Ufficio Studi della Cgia di Mestre, secondo cui una piccola azienda italiana può essere soggetta a una raffica di accertamenti da parte di 15 diversi istituti, agenzie o enti pubblici

martedì 30 maggio 2017 alle 16:59

Tra controlli fiscali, obblighi amministrativi, prescrizioni sulla sicurezze e altri adempimenti le imprese possono essere soggette, potenzialmente, fino a 111 controlli all'anno. È il calcolo fatto dall'Ufficio Studi della Cgia di Mestre, secondo cui una piccola azienda italiana può essere soggetta a ben 111 controlli da parte di 15 diversi istituti, agenzie o enti pubblici. E rispetto alla prima rilevazione eseguita dagli artigiani mestrini nel 2014 - spiega la Cgia in una nota - la situazione è peggiorata. Nonostante il numero dei controllori sia rimasto pressoché lo stesso, le possibili ispezioni, invece, sono aumentate di 14 unità.

 

L'elaborazione della Cgia prende in considerazione i diversi settori, indicando il numero dei possibili controlli che un'attività produttiva può incorrere e gli enti deputati all'attività ispettiva. In estrema sintesi, ecco le aree, il numero di potenziali ispezioni e le strutture pubbliche coinvolte.

 

Ambiente e sicurezza del lavoro

Questa è - secondo la Cgiua - la più a "rischio": è interessata da 56 possibili controlli che possono essere effettuati da 10 enti ed istituti diversi

 

Fisco

In questo ambito il numero dei controlli è pari a 26 e sono 6 le agenzie e gli enti coinvolti

 

Contrattualistica

Nell'area lavoro il numero dei possibili controlli si attesta a 21, mentre gli istituti e le agenzie interessate sono 4

 

Amministrativa

Questo settore registra 8 controlli che sono ad appannaggio di 3 diversi enti ed istituti, Il settore a più alta “densità di potenziali controlli” è quello dell'ambiente e della sicurezza nei luoghi di lavoro. Le voci più a 'rischio' riguardano la conformità/mantenimento dell' efficienza degli impianti (elettrici, idrici, gas, etc.) e il rispetto delle norme antincendio. In entrambi i casi sono 6 diversi enti che hanno specifiche competenze in materia di controllo.

 

Nel primo caso possono intervenire l'Asl, l'Inail, l'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente, i Vigili del Fuoco, Nas e/o Noe e/o Capitaneria di Porto e il Comune/Polizia municipale. Nel secondo caso, invece, l'Asl, la Direzione territoriale del lavoro, l'Inail, i Vigili del Fuoco, Nas e/o Noe e/o Capitaneria di Porto e il Comune/Polizia municipale. Altrettanto 'impegnative' sono le voci riferite alle autorizzazioni agli scarichi, alle emissioni in atmosfera, alla gestione dei rifiuti e al rispetto degli obblighi di verifica delle attrezzature di lavoro.

 

Secondo un'indagine realizzata da Promo Pa Fondazione, l'81% delle imprese con meno di 50 addetti, vale a dire le piccole, è costretto a ricorrere a consulenti esterni per fronteggiare la cattiva burocrazia; di cui il 70% ad integrazione o a supporto del lavoro svolto dagli uffici amministrativi che operano all'interno dell'azienda, mentre l'altro 11% si affida a terzi per tutte le incombenze.

E' evidente che se non si mette definitivamente mano a quel labirinto inestricabile di leggi, decreti e circolari varie che rendono la vita impossibile a milioni di piccoli imprenditori, corriamo il pericolo di soffocare la parte più importante della nostra economia.

 

COMMENTI
Nome
Email
Url
Testo del Commento
LOGIN AREA
NOME UTENTE
PASSWORD
Nuovo Utente  -   Recupera la password

Videogallery
Rapporto Istat 2017: ''La crisi spazza via piccola borghesia e classe operaia''
ROMA, TERZA EDIZIONE DI VENTUREUP
Netcomm Forum 2017: Diennea-MagNews
Jobs act per gli autonomi arrivano maternità e malattia
NA:"Italia, Paese di autonomi. Sono 4,7 milioni,il 21% degli occupati"
Ignazio Corrao (M5S): 'Le piccole-medie imprese dovrebbero essere una priorità'
L'IMPORTANZA DI FACEBOOK PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE
LUTTAZZI LIBERO!
Alessandro Mendini: "L'Italia è ancora il centro del mondo"
Partita iva: 4 miti da sfatare
 
Sondaggi

    Fotogallery